𝗚𝗿𝗮𝘇𝗶𝗲 𝗮𝗶 𝘃𝗼𝗹𝗼𝗻𝘁𝗮𝗿𝗶, 𝗶𝗻𝘀𝗶𝗲𝗺𝗲 𝘀𝗶 𝗿𝗮𝗴𝗴𝗶𝘂𝗻𝗴𝗼𝗻𝗼 𝗿𝗶𝘀𝘂𝗹𝘁𝗮𝘁𝗶 𝗶𝗺𝗽𝗼𝗿𝘁𝗮𝗻𝘁𝗶!

FOTO CREDIT: STEFANO E LUCIA BALLANDI (ARRIVO E PODIO)

Ciclismo, “23^ G.P. Colli Marignanesi – Trofeo S. & A – Trofeo TLM”: Andrea Donati batte al fotofinish Jan Podaril

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) – Era una delle formazioni più temute allo start e la ciclistica Trevigliese ha dominato in lungo e in largo il 23^ Gran Premio Colli Marignanesi organizzato dal Velo Club Cattolica del presidente Massimo Cecchini, dove ancora una volta si decreta che per vincere, bisogna attaccare. La vittoria del portacolori della Ciclistica Trevigliese, Andrea Donati si consuma nel finale al cardiopalma, con il ceco Jan Podaril (Mepak Junior Team) in un testa a testa regolato da una magistrale stoccata di Donati a braccia alzate. Al terzo posto Filip Novak che completa il successo di squadra della società bergamasca.

Avvio veloce dopo che l’assessore di San Giovanni in Marignano, Nicola Gabellini, ha abbassato la bandierina a scacchi dalla Piazza Centrale Silvagni, dando il via ai 154 atleti con tutta la penisola rappresentata. La prima ora di gara vede il gruppo transitare compatto sul circuito vallonato di San Giovanni in Marignano e Morciano di Romagna. La media oraria si attesta sui 40 km/h, con alcuni tentativi di attacco tutti neutralizzati dalla Industrie Forniture Moro e dalla Ciclistica Trevigliese. Verso la metà di gara è Gabriele Durelli (Ciclistica Trevigliese) a sferrare l’attacco con il gruppo che lascia prendere spazio al fuggitivo. Vantaggio controllato del grosso del plotone che arriva ad un massimo di 1’30” per Durelli che in solitaria gestirà quasi 40 km sino al cartello dei meno 2 giri dalla conclusione. Gruppo compatto fino al temuto muro “Isola di Brescia”. Le rampe in salita che sfiorano il 15%, vedono il gruppo alla stringa in fila indiana al passaggio. Nel tratto in falsopiano “Radio-Corsa” avvisa di 2 uomini al comando: Donati e Podaril con le maglie della Mepak in funzione di stopper su l’avanguardia gruppo. Sul traguardo di Via Roma, gli attaccanti hanno ancora un esiguo margine sugli inseguitori. Agli ultimi 300 metri lancia lo sprint Podaril, non si lascia sorprendere Donati che lo prova a superare, ma rimane un testa a testa sino l’ultimo metro dove sul filo di lana è Andrea Donati a trionfare, conquista la prima perla stagionale e la medaglia d’oro nella corsa che riporta la memoria di Elio Clementi, Domenico Bianchi e Fausto Zavoli. Podaril secondo mentre Filip Novak (Ciclistica Trevigliese) è terzo ad anticipare il gruppetto degli inseguitori. Alla classica romagnola era presente Pierangelo Cristini collaboratore tecnico del Ct Dino Salvoldi al seguito in moto nella corsa giallorossa del Velo Club Cattolica. 

Quello di San Giovanni in Marignano è il primo successo stagionale per Andrea Donati. Il portacolori della Ciclistica Trevigliese ha raccontato dopo il traguardo: “Oggi sentivo di stare bene, ma fino all’ultimo non sapevo come sarebbe potuta andare. Nel finale il muro l’ho fatto tutto in rimonta dalla 20° posizione e poi con Podaril abbiamo lanciato il tentativo di fuga decisivo. Questa vittoria è dedicata alla squadra per tutto il lavoro fatto dal km 0. Ora si punta ad indossare la maglia azzurra col prossimo appuntamento dell’Eroica ha concluso Donati.

Massimo e Ivan Cecchini registi organizzativi per conto del Velo Club Cattolica: “Giornata splendida che ha scaldato la battaglia tra gli atleti che in un prossimo futuro troveremo protagonisti sui palcoscenici più prestigiosi del mondo delle due ruote. Un ringraziamento a tutti i volontari che oggi hanno reso possibile tutto questo. San Giovanni in Marignano e il Velo Club Cattolica penso abbiano vissuto un’altra bellissima giornata di ciclismo, ora non resta che dare l’appuntamento al 2025”

Ordine d’arrivo 23^ GP Colli Marignanesi:


1° Andrea Donati (Ciclistica Trevigliese)
completa i 102 km in 2h25’19” alla media dei 41,289 km/h
2° Jan Podaril (Mepak Junior Team)
3° Filip Novak (Ciclistica Trevigliese) a 6”
4° Riccardo Drei (Italia Nuova Borgo Panigale) a 8”
5° Tommaso Francescangeli (Mepak Junior Team)

6° Riccardo Del Cucina (Mepak Junior Team) a 17”
7° Samuele Massolin (Industrie Forniture Moro)
8° Nicolò Pizzi (Gulp Val Vibrata)
9° Matteo Faustinelli (Team Ecotek)
10° Armin Caselli (Team Ciclistico Paletti)

 

logo-veloclub-picc  TESSERAMENTO PER L’ATTIVITA’ AMATORIALE 2024

DOCUMENTI PER ISCRIZIONE ACSI
modulo di iscrizione debitamente compilato e firmato (solo per i nuovi iscritti)
– certificato medico di buona salute (solo per cicloturisti)
– certificato medico agonistico (per cicloamatori e per cicloturisti che intendono partecipare alle competizioni agonistiche)
– foto digitale da 125×165 pixel (solo per i nuovi iscritti)
– quota associativa fissa + costo tesserino BASE                 €. 45,00
(inclusa assicurazione)
– quota associativa fissa + costo tesserino INTEGRATIVO   €. 70,00
(inclusa assicurazione con massimali maggiori)
– fotocopia documento di identità (solo per i nuovi iscritti)

NB:
– il certificato medico di idoneità va presentato assieme alla richiesta di tesseramento e deve essere rinnovato ogni anno
– copia delle condizioni della polizza di assicurazione è visibile sul link
http://ciclismo.acsi.it/assicurazioni/ oppure può essere richiesta in segreteria

QUOTA ISCRIZIONE NUOVI ISCRITTI:
– ai nuovi tesserati (donne e uomini) è riservata una promozione che include, al costo di € 100 la quota associativa, il tesserino BASE, assicurazione e la nuova divisa estiva (maglia e calzoncini).

INFORMAZIONI:
– sito internet                 veloclubcattolica.com
– posta elettronica   
      veloclub.cattolica@email.it
– Giorgio Gobbi             – tel. 339/7035220
– Giancarlo Lorenzetti  – tel. 338/6869277
– Roberto Ottaviani      – tel. 335/6079543
– oppure presso la sede del Velo Club Cattolica situata in Cattolica via E. Romagna 67 (davanti Magic Toys) tutti i martedi e venerdi dalle ore 21.

NB:
– i tesserati sono invitati ad indossare la divisa sociale, in particolare in occasione delle manifestazioni ufficiali e delle uscite domenicali
– i tesserati sono invitati a partecipare ed a collaborare alle iniziative ed alle manifestazioni organizzate dalla società

Scarica il modulo di iscrizione: modulo di iscrizione
Coordinate bancarie:

IBAN: IT08X0200867750000010603232

Nome Beneficiario: VELO CLUB CATTOLICA ASD.

Indirizzo: CATTOLICA VIA EMILIA ROMAGNA, 67.

Causale: NOME E COGNOME DEL TESSERATO – ANNO 2024.

 

Convocazione Assemblea STRAORDINARIA 2023

      OpenDays2023

Ti aspettiamo ai nostri Open Day per farti conoscere 

la realtà Velo Club Cattolica!

🔥 Ti piace la bicicletta?

🚴 Tu porta il casco, alla bici ci pensiamo noi!

💙 I bambini in bici sono lo spettacolo più bello del mondo!

👉 Il Velo Club Cattolica organizza 12 open-day gratuiti di ciclismo, per tutti i bambini e bambine dai 6 ai 12 anni.

 

VOLANTINO 2024

logo-veloclub-picc SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER IL SETTORE GIOVANILE.

L’iscrizione garantisce il tesseramento alla FCI  FCILogoFull  con assicurazione.

CATEGORIE:
Giovanissimi      età   6-12 anni (2012-2018)

Esordienti           età 13-14 anni (2010-2011)

MATERIALE IN USO (da restituire a fine stagione):

GIOVANISSIMI
Bicicletta da corsa
Divisa estiva da corsa
Divisa estiva da allenamento
Tuta sociale
Divisa estiva dopogara
Zainetto

ESORDIENTI
Divisa invernale da allenamento
Divisa estiva da corsa
Divisa estiva da allenamento
Tuta sociale
Divisa estiva dopogara
Borsa

DOCUMENTI PER ISCRIZIONE:
modulo di iscrizione debitamente compilato e firmato
certificato medico non agonistico
– fotografia digitale

 QUOTA ANNUALE ISCRIZIONE € 200,00 COMPRENSIVA DI:
– tesseramento ed assicurazione FCI
– attività motoria in palestra nel periodo novembre-febbraio
– allenamenti e competizioni nel periodo aprile-settembre
(per due figli le quote sono di € 200,00 per il primo e € 150,00 per il secondo)

NB:
– la bicicletta deve essere sistemata e revisionata prima di essere riconsegnata a fine stagione.
– i genitori sono invitati a partecipare ed a collaborare alle iniziative ed alle manifestazioni organizzate dalla società.

PER INFORMAZIONI:
– sito internet                              veloclubcattolica.com
– posta elettronica                     veloclub.cattolica@email.it

– per cat. Giovanissimi:             Massimo Casadei  – Tel. 349/6604482
– per cat. Esordienti:                
Christian Coli – Tel. 348/7491842
–  oppure presso la sede del Velo Club Cattolica situata in Cattolica via E. Romagna 67 dietro Osteria Le Matte (di fronte al Magic Toys) tutti i martedi e venerdi dalle ore 21.

Scarica il modulo di iscrizione: modulo di iscrizione
Coordinate bancarie: iban
Scarica la locandina: VOLANTINO 2024

Festasport2023
𝐓𝐨𝐫𝐧𝐚 𝐥𝐚 𝐟𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐝𝐞𝐢 𝐦𝐢𝐧𝐢-𝐚𝐭𝐥𝐞𝐭𝐢 𝐝𝐢 𝐂𝐚𝐭𝐭𝐨𝐥𝐢𝐜𝐚, 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐨 𝐞̀ 𝐩𝐫𝐨𝐧𝐭𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐥𝐚 “𝐅𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐒𝐩𝐨𝐫𝐭” 🚵🚴‍♂
La passione non si esaurisce mai.
Domenica 17 settembre appuntamento al “Parco della Pace” dalle ore 🕚11 alle ore 18 🕡
Insieme al Comune di Cattolica saremo impegnati per una giornata dedicata all’incontro tra famiglie ed appassionati con tutte le società sportive di Cattolica. Un evento al quale con piacere partecipiamo, perché fare un salto da noi?
✅ Possibilità di provare gratuitamente le nostre biciclette 🚴‍♂
✅ Riceverete gadget e info da parte dei nostri tecnici🧑‍🏫
✅ Ricevere ticket gratuiti per le lezioni nei mesi ottobre e novembre 🎟
Non vi abbiamo dato abbastanza motivazioni? 🧐
Venite a provare per credere, come questo sport permette di conoscersi e conoscere il territorio che vi circonda mostrandovi la bicicletta nelle sue forme (strada-fuoristrada).
Vi aspettiamo, insieme a tutti coloro che vorranno provare un pomeriggio spensierato nel cuore dello sport della Città.

 

Una festa di colori ha invaso le strade di Montesilvano (PE) per la 35° edizione del meeting nazionale giovanissimi con oltre 1250 atleti (5-12 anni d’età, ndr) in rappresentanza di 164 società, giunte da ogni estremo dello stivale. L’Emilia-Romagna ha risposto “presente” con 15 formazioni e tra queste i cattolichini giallo-rossi del Velo Club Cattolica.

L’entusiasmo della trasferta è contagioso, dal presidente Massimo Cecchini, ai genitori dei ragazzi, non mancano giochi, scherzi e brindisi sin dalla prima sera, una volta conclusa la prima “fatica” della rassegna tricolore: la sfilata intitolata a Franco Ballerini. I corridori vestiti da squali, le atlete vestite da sirenette, lo staff che trasporta una coreografia a tema “Le bellezze dell’acquario di Cattolica”, colpisce i giurati e in classifica il Velo Club Cattolica giunge al 7° posto (ex-aequo con altre due formazioni) con i primi 50 punti conquistati. A guidare la truppa in gara, Massimo “Macho” Casadei insieme a Rudi Vanzini che hanno organizzato sotto il punto di vista atletico in maniera adeguata le giovani leve del Velo Club pronte al confronto nazionale. Una nuova esperienza, tra colpi di pedale e momenti di gioco; insomma, due perfetti direttori d’orchestra. La conclusione è tra un meritato arrosticino e un salto in piscina, contando i risultati ottenuti. Beatrice Di Pardo in cat. G4 ha vinto la gara su strada conquistando la medaglia d’oro e uno splendente argento nel fuoristrada. Il bronzo ottenuto da Andrea Ferretti tra i G6, e poi h conquistato il bronzo su strada Flavio Mattoscio, G5 che ha disputato la finale del torneo di velocità sprintando nella finalissima, poi chiusa al colpo di reni in terza piazza. Menzione anche per Carlotta Cecchini tra le quote rosa G5, che si è giocata la finale negli sprint chiudendo in 6° posizione. Daniil Chiurcci G1 è giunto 5° su strada, Thomas Urbinati, 8° su strada. Alla fine il Velo Club Cattolica è la prima società emiliano-romagnola in classifica assoluta. «Tutti pronti e disponibili nell’aiutare la società – commenta il presidente Massimo Cecchini – questa è la nostra più grande soddisfazione, vedere i nostri ragazzi crescere senza invidia e in mezzo ad un gruppo dove si trasmettono i sani valori dello sport. Sotto tutti gli aspetti siamo riusciti a brillare, spedizione perfettamente riuscita!».
Gli Esordienti diretti da Christian Coli e Valentina Mancini si sono diretti in provincia di Fermo a Casette D’Ete e nella corsa riservata ai secondo anno si distingue in sesta piazza Cristian Vargas dopo essere stato lesto a rimanere in avanscoperta quando il gruppo si è spezzato in due tronconi. Giornata molto sfortunata per gli Allievi con Alessandro Ubaldini, dove 3 atleti sono rimasti coinvolti in una caduta all’interno del nervoso circuito di Calcara (BO), con il solo Iacubino che ha concluso la corsa in gruppo.

CATTOLICA (RN) – Il Velo Club Cattolica festeggia la prima vittoria agonistica del 2023 e il vivaio dei Giovanissimi si prepara alla trasferta regina dell’anno.

Il ciclismo cattolichino ha vissuto un week-end magico, con la prima vittoria, tra gli Esordienti (13-14 anni) a Villagrappa di Forlì insieme a Christian Vargas, al secondo anno di categoria, assoluto trionfatore della gara unica.

Poco più di un centinaio i concorrenti schierati sulla linea dello start. In programma erano previsti 28,2 km con gli atleti regionali tutti presenti in una corsa fortemente voluta dal Pedale Azzurro Rinascita Ravenna, nei territori colpiti dall’alluvione per la ripartenza dello sport pedalato. Abbassata la bandierina a scacchi, scatti e controscatti che animano il primo giro. Al termine della seconda tornata attacca il team Cingolani con il giallo-rosso Christian Vargas che segue a ruota. Nell’arco di pochi chilometri il primo attaccante cede il ritmo, ma dal gruppo ecco spuntare: Ricci (Ceretolese 1969), Scalorbi (Calderara STM Riduttori) e Orlandi (Pol. San Marinese). I quattro procedono di comune accordo, con il gruppo che tenta l’inseguimento, ma all’ultima tornata alza la bandiera bianca naufragando a oltre il minuto di svantaggio. Sul rettilineo d’arrivo finale gli occhi puntati del pubblico sono per Christian Vargas che in progressione lancia lo sprint a cui nessuno resiste, giungendo a braccia alzate. Seconda piazza per Giacomo Orlandi (San Marinese), mentre terzo gradino del podio per Federico Ricci (Ceretolese 1969).

Una soddisfazione davvero grande con la dedica tutta alla squadra: «Dopo i piazzamenti è giunta la vittoria – racconta Christian Vargas – sono davvero entusiasta, voglio dedicare la vittoria alla squadra con i diesse Christian Coli e Valentina Mancini oltre a mio padre per la sua presenza ai campi gara».

La giornata prosegue al pomeriggio con gli Allievi (15-16 anni), nuovamente Velo Club Cattolica all’attacco con Stefano Cavalli superati i primi 7 km. Il percorso rispetto al mattino, vedeva il circuito dei “Sabbioni” protagonista con la salita da ripetersi 7 volte. In quattro vanno a giocarsi il finale sul traguardo di Villagrappa, con il forte Signorini (Ped. Azzurro) che in casa domina, secondo Paltrinieri (Calcara), terzo Zoppas (Santerno Fabbi Imola), chiude leggermente sfilato Cavalli (Velo Club Cattolica) in 4° posizione.

Anche i Giovanissimi protagonisti a San Giovanni in Marignano (RN). Per la truppa diretta da Massimo Casadei, giunge il secondo posto ottenuto su 19 società e una partecipazione importante con oltre 180 partecipanti. Da Giovedì le sfide dei più piccoli passeranno sui lidi di Montesilvano (PE) per il meeting nazionale Giovanissimi, composto da 3 giornate di gara. L’occasione è di poter cementare il gruppo dei 30 bimbi e bimbe che si incontreranno nei circuiti di mountain bike e su strada con quasi 2000 partecipanti provenienti da tutta Italia.

Alla cortese attenzione dei supporter del Velo Club Cattolica:

Con la presente sono a illustrare i numeri della manifestazione ciclistica riservata alla prima categoria internazionale Juniores organizzata il 02 Aprile a San Giovanni in Marignano. Sulla corsa ricordo i dati: km 100, sui quali si sono sfidati ben 153 concorrenti provenienti da 10 Regioni d’Italia con i più forti del panorama ciclistico italiano. 

Un podio di spessore con ragazzi che sicuramente sentiremo ancora parlare di loro: 

1° Luca Graziotto (Borgo Molino Villa Fiorita)

2° Simone Gualdi (S.C. Cene)

3° Alessandro Fanelli (Pedale Chiaravallese)

Ecco, alcuni riferimenti ai maggiori siti specializzati che hanno raccontato la giornata di ciclismo dei “Colli Marignanesi” Juniores:

TUTTOBICIWEB – https://www.tuttobiciweb.it/article/2023/04/03/1680466183/gp-colli-marignanesi-2023-vittoria-luca-graziotto

IN BICI MAGAZINE – hhttps://www.inbici.net/rivista-ciclismo/juniores-gp-colli-marignanesivolata-vincente-di-luca-graziotto/

Le testate locali web con “ALTARIMINI” e la carta stampata locale con il “CORRIERE ROMAGNA” e “CORRIERE ADRIATICO” (in allegato)

ALTA RIMINI – https://www.altarimini.it/News173784-ciclismo-gp-colli-marignanesi-luca-graziotto-batte-al-fotofinish-gualdi-e-fanelli.php

 Con i nostri professionisti del settore televisivo nella parte sottostante i link per la visione dei filmati della Corsa:

VIDEO COMPLETO – https://www.facebook.com/oradelciclismo/videos/565616798711545

VIDEO RAI ALLEGATO

La manifestazione ha riscosso un successo importante. Sui canali social sono oltre 10’000 le interazioni con le dirette streaming, foto e video che sono stati diffusi. La ciliegina sulla torta è stata potersi rivedere negli Highlights su RAI SPORT al giovedì sera nella trasmissione Radiocorsa. Manifestazione sempre più attrattiva e che accoglie i ragazzi di 17-18 anni che praticamente si lanciano nell’Elite del ciclismo tra gli Under 23 (categoria antecedente il professionismo) o addirittura direttamente tra i professionisti. La location è stata apprezzata anche dal pubblico che non ha potuto fare altro che elogiare l’organizzazione. Sappiamo dove migliorare, certamente lo faremo in vista della prossima edizione che a breve andremo a calendarizzare

RingraziandoVi per la vostra disponibilità, per nome e per conto del comitato organizzatore trovate alcuni dei riferimenti raccolti.

In allegato il Video di RAI SPORT andato in onda il 7 Aprile.